Guestbook
2014
2021    2020    2019    2018    2017    2016    2015    2014    2013    2012    2011    2010    2009    2008    2007    2006    2005
02-12-2014
Lori
Sei speciale Grazia , anche al mio paese si festeggia S.Andrea e le tue parole mi hanno riportato alla mente i racconti dei miei genitori... Una dolcezza infinita, un tesoro da conservare per sempre nel cuore,una nostalgia incredibile per chi non c`è più e per un tempo che non c`è più.In una giornata piena di pioggia e tristezza per me. Grazie
02-12-2014
Lori
Un pensiero dolce per te Andrea
02-12-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
01-12-2014
Mimma
Ciao Capitano...
01-12-2014
Patrizio
Buon onomastico Andrea...
01-12-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
30-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...B.O....
30-11-2014
AlbertoT
Passo di qui ricordandoti come ogni giorno, ascoltando la tua soave voce e il canto liberatorio.
Grazie di esistere, buon onomastico Capitano.

Con molto affetto,
AT
30-11-2014
TM
Auguri, Andrea
30-11-2014
Grazia di Torino
Mi sono alzata molto presto stamattina. Piove. Il cielo è scuro. In casa luci accese, sennò non ci si vede. Sto riordinando un po’ in vista del Natale. Sposto mobili, scarto vecchie cose brutte o rotte(o tutte e due), preparo uno scatolone con oggetti per la lotteria di Capodanno che il mio coro organizza per beneficienza. In questo disordine temporaneo ma generale, salta fuori una vecchia scatola da scarpe strapiena di foto vecchissime in bianco e nero. Non resisto. Fermo tutto e incomincio a lasciarmi travolgere dai ricordi…..Molte delle istantanee hanno ancora la cornicetta bianca che usava negli anni del dopoguerra, qualcuna addirittura ha il bordo frastagliato, come i francobolli….
Mamma mia! I nonni, io e mia sorella bambine, lei con le treccine, io con un fioccone smisurato a raccogliere i capelli in una codina alla sommità del capo, la mamma al mare con un costume da bagno di lana , di quelli che davanti avevano una specie di cortissimo gonnellino a coprire la radice delle gambe….avete presente le foto del video di Tiribitaraba?. E poi il babbo. Tante foto del babbo in camice bianco con lo stetoscopio al collo, vicino a grandissimi bovini tirati a lustro e infiocchettati ( poco però, perché oltre alla sobrietà caratteriale dei piemontesi, non c’erano quattrini da dedicare al superfluo), giusto una coccardina al collo o un fiocchetto annodato al ciuffetto della coda.. Era veterinario . Giro le foto e vedo la data scritta con la sua calligrafia minuta e leggera : 30 novembre, Fiera di S. Andrea . Gli anni variano dal 1950 al 1954. Che mondo quello! Vivevamo in un piccolo paese della Valsusa che allora faceva 2000 abitanti, frazioni comprese. La Fiera di S. Andrea era una festa grande. Gli allevatori di bestiame l’aspettavano tutto l’anno. Era la fiera della compra vendita del bue, le cui carni servivano a preparare i tradizionali “ agnolotti”, piatto principe del Natale, fagottini fragranti dal ripieno succulento che altrove si chiamano ravioli, ma che in Piemonte sono diversi perché, quelli della tradizione, DEVONO includere negli ingredienti la carne di bue ( povero bue!!).
Il babbo che ausculta l’animale mentre il proprietario sorride fiero all’obbiettivo, una mano sulla groppa del suo capolavoro. Ancora il babbo chino sulle ginocchia mentre controlla gli arti del bue. Intorno diversi ragazzini fanno “ciao” con la mano al fotografo ( il Sig Poggi, che proprio in quegli anni ci regalò un bellissimo cucciolo di Pastore Belga, il dolcissimo Shwartz compagno di giochi e scorribande nei boschi). Noi bambini di quel periodo….magrini, denti storti, capelli tagliati in casa alla meno peggio, calzoni e gonne cuciti dalle mamme per la crescita, scarpe solide, pesanti e dentro, calzettoni di lana fatti coi “ferri circolari” dalle nonne e regalati con pochi dolciumi e ..un po’ di carbone per la Befana. Magrini si, e magri erano anche molti degli adulti perché nel dopoguerra si mangiava ancora molta polenta, castagne, mele, un po’ di formaggio ma anche ceci, fagioli e le meravigliose lenticchie….carne però, pochina, anche a casa dei veterinari….
Ma a S. Andrea si faceva una strappo alla regola. Sulla piazza del mercato si offriva polenta, salsiccia ed anche qualche fetta di “ tuma grasa” formaggio degli alpeggi, preparato in montagna durante l’estate. Ecco una piccola foto con noi due bambine davanti al babbo, nella piazza, con in mano un piatto fumante. Sorridiamo, a me mancano 2 denti, ho il solito fioccone , intabarrata in un cappottone dalle spalle smisurate, lunghezza alle caviglie. Era il cappotto smesso di Giulietto, mio cugino di qualche anno più grande . Non ci si era preoccupati di ridurlo alle mie dimensioni, “tanto poi cresce” diceva mia nonna….
La sera si ballava ( se non pioveva) attorno ad un grande falò. L’orchestra era la banda del paese e non sempre la musica era proprio intonatissima, ma adeguata ai bicchieri di vino bevuti dai musici, che già dal mattino, alla messa solenne, si erano esibiti in un repertorio che più vario non si poteva. I ragazzi avevano una delle poche occasioni ufficiali e “ mondane” per conoscersi ed imbastire qualche filarino. Si compravano le scarpe tempo prima e si custodivano incartate fino a quella sera. Qualche ragazza si cuciva anche un abito nuovo ( magari usando uno scampo acquistato al mercato del lunedi)
Perché vi racconto tutto questo? Perché mentre riaffiorano questi ricordi, non posso fare a meno di pensare al nostro Andrea, al suo amore per le feste tradizionali, al suo divertito “brullare” mascherato da boes o da filonzana al carnevale di Ottana, alle sue accurate riprese delle feste popolari sarde.
Andrea caro, come mi piacerebbe poter condividere con te il rivivere di questo mondo semplice, autentico, anche se faticoso, ma vivo, vero, dove lavoro, sudore, musica, canto si mescolavano fino in fondo poche volte durante l’anno.. Giusto come in occasione della Fiera di S. Andrea.

Buon onomastico, Amico mio, Capitano nostro
30-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
30-11-2014
Aurora
Buon onomastico, dolce e caro Andrea!
Ciao, TVTB!
29-11-2014
L
Grazie Andrea
29-11-2014
SANTINA
TUTTE LE CANZONI DI ANDREA SI POSSONO SEMPLICEMENTE ASCOLTARE DA YOU TUBE!SALUTI A TUTTI
29-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
29-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
28-11-2014
Lidia
Ciao Andrea
28-11-2014
elisabetta di siena
tanto ho sperimentato che il sistema migliore per imparare, almeno a capire, la limba sarda è stare insieme ai sardi che la parlano fra loro.
28-11-2014
Patrizio
Troppo gentile Grazia. Il piacere di poter condividere queste grandi passioni è tutto mio .
;-)))
28-11-2014
Grazia di Torino
Patrizio, sei UN MITO! Grazie mille .Seguirò con immenso piacere ed interesse la tua indicazione
28-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
28-11-2014
Patrizio
Grazia , se vuoi approfondire ....

www.antoninurubattu.it/rubattu/home-page.html
28-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
27-11-2014
Grazia di Torino
Grazie mille Patrizio. Si in effetti io sto cercando di imparare il Logudorese perchè il mio testo , il mio dizionario, il mio mondo linguistico sardo sono le canzoni dei Tazenda e quelle del nostro Capitano da solista. E` veramente una lingua che ha un incanto antico e arcano che sa di terra e di mare. Una lingua che conserva la sacralità della natura,della parola data, della dignità primigenia di un Popolo che non teme le avversità. Fortunati amici sardi che potete esprivervi con tanta meravigliosa ricchezza!
27-11-2014
elisabetta di siena
non l`avevo riconosciuta! pensare che ho anche il libro scritto da Ginetto con tutti i testi e le traduzioni, bisogna che lo riprenda in mano. Grazie tante per averla ricordata il testo è veramente una bellissima poesia
27-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
27-11-2014
Patrizio
Per chi fosse interessato ai testi ed alle traduzioni delle canzoni dei Tazenda, cantate dal nostro indimenticabile Capitano , vorrei segnalarVi che sul loro sito ufficiale (www.tazenda.it) , al fondo della home page , sono visibili le copertine dei bellissimi album: Cliccando sull`album deiderato si apre la pagina che elenca i titoli dei brani contenuti-->compare a sinistra il titolo e a destra "TESTI".
Cliccando TESTI compare il brano in Limba e a fondo pagina la traduzione in italiano. Per qualche tempo non si riusciva più a consultare questo bellissimo libro , ma ora si !.

Buon divertimento.
Ciaooooooo

27-11-2014
SANTINA
TI AMIAMO SEI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI E NEI NOSTRI PIù CARI RICORDI.............

UN BACIO A VALENTINA ANTEA E LARA
27-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
26-11-2014
Patrizio
Carissimi , lungi da me l`idea di poterVi insegnare qualcosa , ma che gioia per l`interesse sulla lingua Sarda (Logudorese), per la Terra così antica , per il suo Popolo , mi rende tanto , tanto felice . Come vorrei che fosse il nostro Capitano a darci queste dritte...
Ecco il testo .


Getta acqua cielo (Etta abba chelu)

Un 24 di novembre
Mi sto godendo in pace la ninnananna
Di foglie che l’autunno ha stancato
Ogni foglia è così...
Leggera come quest’oblio

Anninnoranninora
La vita va in buon’ora...
Anninnoranninora

Un rimasuglio di realtà
Sparsa come l’odore del maestrale
In questo momento di oziosità
Non c’è niente che...
Non c’è niente che va male

Getta acqua, cielo, che quest’anno siamo assetati
Getta acqua e balleremo come "indiani"
Getta acqua fresca adesso
Getta acqua, cielo

Un 15 di aprile
Sdraiato in un campo di fragole
Giocando con le nuvole e le loro forme
Non c’è niente che... Non c’è niente che...

Ma se la pioggia è il sudore del cielo
Noi dovremmo essere come cavalli
Stanchi ma felici di correre
Anche quando...qualche cosa va male

Anninnoranninora
La vita va in buon’ora...
Anninnoranninora

Getta acqua, cielo, che quest’anno siamo assetati
Getta acqua e balleremo come indiani
Getta acqua fresca, cielo
Getta acqua fresca adesso
Getta acqua, cielo!

Anninnoranninora
La vita va in buon’ora..

Un caro, caro saluto a Voi Tutti .
26-11-2014
Grazia di Torino
Cara Elisabetta, la frase che ci ha postato Patrizio è il primo verso de ‘Etta abba chelu e dice più o meno così.

Un 24 di novembre ( “ non so se il riferimento a S.Andrea fa capo al 24 novembre, festa di S. Andrea Dung-Lac vietnamita, o al mese di novembre, la cui ricorrenza più importante è quella di S. Andrea Apostolo che si festeggia il n30 del mese…..Patrizio ci aiuti?)

Mi sto godendo in pace la ninnananna

Di foglie che l’autunno ha stancato

Ogni foglia è così...
Lieve come questo oblio
Scusa Patrizio se ti ho preceduto, ma così mi puoi correggere perché mi sto impegnando ad imparare la vostra splendida limba, piena di sonorità e suggestioni meravigliose



26-11-2014
Aurora
... intra nois a nois
sighende un alenu `e sole...
Ciao dolce e caro Andrea!
26-11-2014
elisabetta di siena
Patrizio, non ho proprio capito niente, me lo traduci?
26-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
26-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
25-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
25-11-2014
Patrizio
Unu vintibattoro de Sant`Andria
mi so` gosande in pache sa ninnia
de fozas chi s`atunzu at istraccadu
d`onzi foza est goi, lebia
comente custu olvidu.....

25-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
24-11-2014
SANTINA
SCALDACI SOLE.......
24-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
24-11-2014
TM
speriamo Andrea ci aiuti da lassù. e aiuti la sua amata Sardegna.
24-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
23-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
23-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
22-11-2014
Grazia di Torino
Brava Elisabetta. l`ho pensato anch`io ,ma mi sembra sempre dì essere troppo invadente con i miei interventi...... Quest`estate sono stata nel territorio di Salto di Quirra ed ho visto il poligono incriminato oggetto del film di cui parla Patrizio. E` un`autentica vergogna. Quello che mi ha sconcertato è che gli abitanti di Quirra non sono molto propensi a parlare della cosa perchè, a quanto ho capito, temono per una diminuzione del turismo, che di questi tempi, per molti di loro , rappresenta l`unica fonte di guadagno. Il fatto è che il territorio è vasto e riguarda anche zone non turisticizzate. Amici sardi, coraggio, cercate di denunciare questo orribilr scempio. Sono certa che molti che amano la vostra Isola Meravigliosa, pur non essendoci nati, vi affiancheranno con convinzione ed amore. Io ci sono.
22-11-2014
elisabetta di siena
si, ma se Andrea non può farlo materialmente, noi ci siamo, e in suo nome e per suo conto e per conto di tutti, perché tutta la Terra e in particolare la Sardegna, sta a cuore a tutti noi, cerchiamo di far qualcosa, anche semplicemente mandando dei messaggi su Facebook, cominciamo fra di noi, chi ha qualche documentazione o comunque qualcosa di attinente e interessante lo trasmetta e poi lo divulgheremo anche agli altri, credo proprio che Andrea sarebbe contento e orgoglioso di noi
22-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
22-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
21-11-2014
Grazia di Torino
Grazie Patrizio per la segnalazione. Il film di cui parli è passato in tv, se ricordo bene , quest’estate, forse su RAI5 .E’ in tre episodi. Shockante ! Credo fosse agosto……quando la gente è in vacanza e non vede la tv, figuriamoci RAI5…..
Ogni tanto ci fanno dei servizi sul Poligono Sperimentale del Salto di Quirra. Ne hanno parlato la
Gabanelli, le Iene, ma poi tutto resta senza risposta. La gente muore , nascono animali deformi e tutto continua a tacere……
Oggi si riparla anche della Sardegna come del luogo dove stivare le scorie nucleari. Andrea aveva già partecipato ad una manifestazione a Seui , contro questo progetto e sono più che certa, come te, che ora organizzerebbe qualcosa di grande impatto per svegliare chi vuole continuare a dormire per non vedere, non sapere. Li obbligherebbe a SENTIRE!
21-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
21-11-2014
Patrizio
Chissà quale manifestazione ed a quale tipo di iniziativa avrebbe dato vita il nostro Capitano se avesse visto questo video che evidenzia lo scempio causato dalle servitù militari in Sardegna.
Ricordo e porto nel cuore il "vecchio proverbio indiano" sulla Madre Terra :
su Youtube :
"Materia oscura" di Massimo D`Anolfi e Martina Parenti.
21-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
20-11-2014
GIOVANNI
Ciao Andrea!!!
20-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
20-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
19-11-2014
elisabetta di siena
con questo tempo, canticchiavo al mio nipotino "scaldaci sole" e mi sono interrotta e lui subito "canta nonna canta", mi è subito venuta in mente Antea che diceva "canta pappi canta",mi ci sono un po` commossa
19-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
19-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
18-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
17-11-2014
SANTINA
QUESTA SERA DEDICO UN DETTO INDIANO AD ANDREA
LUI AMAVA MOLTO GLI INDIANI D`AMERICA.....



CHE COS`è LA VITA?
LO SFAVILLARE DI UNA LUCCIOLA NELLA NOTTE.
IL RESPIRO SBUFFANTE NELL`INVERNO.
LA BREVE OMBRA CHESCORRE SOPRA L`ERBA E SI PERDE DENTRO IL SOLE.


PIEDE DI CORVO
17-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
17-11-2014
Aurora
... unu mundu bellissimu pro Tene...
Ciao, dolce e caro Andrea! TVB!!!
17-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
16-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
16-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
15-11-2014
TM
ciao, amori miei!
15-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
15-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
14-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
14-11-2014
GIOVANNI
Sempre con Noi....
Ciao Capitano Nostro!!!!
14-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
13-11-2014
SANTINA
IL TUO AMORE è STATO TANTO GRANDE!TUTTI NOI NE SIAMO LA PROVA VIVENTE...........
13-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
13-11-2014
Stefania
...non smetti mai di ispirarmi... Grazie Andrea...
13-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
12-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
12-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
11-11-2014
SANTINA
MINTOI................
11-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
11-11-2014
orietta
Emozioni, brividi e lacrime ogni volta che ascolto la tua voce! GRAZIE!!!
11-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
10-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
09-11-2014
Maurizio
Ho risentito ora spunta la luna cantata daitazenda ebertoli bellissima e sstruggente ora grazie

09-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
09-11-2014
Aurora
... un alenu che nue fuit `ia e incontrat
un`atera nue supra rios, montes, notte e
die...
Ciao, dolce e caro Andrea!
09-11-2014
elisabetta di siena
con questo tempo, tutte queste brutte notizie e tutte le preoccupazioni, dacci un po` di serenità tu, come sempre. Grazie Andrea
09-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
08-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
08-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
07-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
07-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
06-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
06-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
05-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
05-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....
04-11-2014
Mimma
Ciao Capitano...
04-11-2014
SANTINA
SONEANIMA.....................
04-11-2014
Aurora
... passerà questa pioggia sottile, come passa il dolore...
Ciao, dolce e caro Andrea!
04-11-2014
TM
Ciao Andrea, ciao a tutti.
04-11-2014
Sebastiano
Ciao Andrea.....